Etichetta: Conspiracy Records | Anno: 2010 | Genere: Post Rock

Post Rock. Post Metal. Non se ne può più. Almeno. Un po di luce in fondo al tunnel si vede. Gli “And So I Watch From Afar”, ad esempio. Ma i restanti gruppi che dicono? Tutto uguale a se stesso. Ripetizione. Noia.

Ma ogni tanto qualcuno dei gruppi che hanno in qualche modo detto qualcosa di significativo nell’ambito Post (qualcosa) tornano con nuovi lavori. E’ il caso dei Red Sparrowes ed il loro “The Fear Is Excruciating, But There in Lies The Answer”, che già il titolo…

Invece. Invece questo loro ultimo lavoro non è per niente male. Ok, sono passati anni (era il 2005) dallo splendido “At The Soundless Dawn”, e loro non sono cambiati. Neanche la loro musica. Non di tanto. Eppure.

C’è della freschezza, del mestiere ovviamente, ma anche del carattere. Niente di nuovo. Niente cambi di rotta. Ma della sana capacità di suonare suite strumentali senza perdersi in sterili lungaggini. Niente brodini. Autoreferenziali il minimo che basta.

Il risultato è un album che non stupisce ma che si lascia ascoltare con passione. Forse con dell’entusiasmo. Forse.

Storia della musica
Non brutte canzoni, né giri a vuoto (mi chiedo, in sostanza, se gente come questa possa mai produrre davvero, fino in fondo, qualcosa di inaccettabile) ma un rapido, capillare livellamento ad una preoccupante medietà. Il terrore dei secchioni: finire nel blocco di ignavi. Sinora la fotografia è questa.

SentireAscoltare
I Red Sparowes sono una buona band, capace di sfornare trame suggestive con bella padronanza. Ma oggi, anno 2010, trovo che ascoltarli sia un esercizio ozioso e a dire il vero un po’ noioso.

Onda Rock
Con questo non si intende illudere nessuno riguardo al fatto che l’album in questione presenti particolari elementi di novità: ma certo è che “The Fear Is Excruciating…” è il risultato di una miscela solida, di una scrittura senza sbavature, svuotata da inutili diluizioni.

Voto al Disco

GiampaoloM

Ascolto Musica, vado a Concerti, Scatto foto. Vivo a Roma.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.